Infissi in pvc

Infissi in pvc, perché sceglierli. Molti pro e pochissimi contro

Gli infissi e i serramenti in pvc sono prodotti troppo spesso oggetto di pregiudizi infondati, vere e proprie leggende metropolitane. “Sono di bassa qualità”, “sono brutti”, “sono tossici” e via dicendo. Tutte cose che forse erano vere decenni fa ma che nel 2018 non corrispondono affatto alla realtà, grazie ai grandissimi passi in avanti che sono stati fatti in questo campo. Oggi scegliere di rifinire la propria casa con infissi in pvc significa fare una scelta che coniuga alla perfezione buona qualità, estetica gradevole ed efficacia, ad un costo davvero molto competitivo. Rispetto agli infissi in legno, l’unico elemento di debolezza rimasto è in una minor piacevolezza al tatto, sono, cioè, meno caldi e naturali. Ovviamente tutto questo è vero se ci si rivolge a ditte specializzate, che lavorano, con professionalità impeccabile, materie prime di alta qualità.

Tutti i vantaggi degli infissi e serramenti in pvc: estetica, qualità e zero manutenzione

Proviamo a smontarli uno per uno, questi falsi miti negativi. Partiamo dal più diffuso: gli infissi in pvc sono di scarsa qualità, perciò sono una seconda scelta. Non è vero. Il moderno pvc è un materiale ottimo, che può assolutamente competere con legno e alluminio. È un materiale termoplastico molto leggero e versatile, adattabile alle diverse necessità. Nello stesso tempo, però, risulta estremamente resistente e longevo; non necessita di alcuna manutenzione ma solo di una semplice pulizia superficiale periodica. Infine, è perfettamente impermeabile e garantisce in ottimo isolamento sia termico che acustico, purché associato a dei vetri adatti allo scopo.

L’altra obiezione che spesso viene mossa agli infissi e ai serramenti in pvc è legata all’estetica. Sono brutti, si dice. Anche questo non è affatto vero. Senza dubbio non hanno il calore e l’aspetto naturale del legno autentico, ma ormai sono rifiniti con cura, come veri elementi di arredo. Sono disponibili in diverse tipologie e colorazioni, dalle tinte unite ai colori Ral, fino a quelli che restituiscono un realistico effetto legno.

Ultimo punto da prendere in considerazione è la tossicità. Lo si può affermare con totale certezza: il moderno pvc non è affatto tossico. Questo perché, nella lavorazione, non vengono più utilizzati elementi fortemente inquinanti come piombo o cadmio.

Infissi, porte, finestre e verande in pvc. Qual è il costo?

Il vero punto di forza degli infissi in pvc è l’ottimo rapporto qualità – prezzo, perché permettono di raggiungere eccellenti risultati in termini di isolamento ed estetica ad un costo contenuto.

Le variabili che incidono sul prezzo

Ovviamente il prezzo degli infissi in pvc dipende da diverse variabili. La prima è l’ampiezza della finestra o porta che si vuole realizzare. Ad incidere molto, inoltre, sono i vetri utilizzati e la ferramenta con cui viene accessoriato il tutto. C’è poi tutto il discorso lavorazione, che deve essere eseguita con tecniche moderne e innovative per raggiungere i risultati di bellezza ed efficienza che si desiderano. Tutti elementi da valutare con attenzione al momento dell’acquisto, consapevoli che si sta per fare un investimento destinato a durare decenni. Per questo è sempre consigliabile rivolgersi a ditte specializzate, preferendole a quelle che promettono miracoli a prezzi stracciati.

Scopri tutte le tipologie di infissi in pvc che Vetrate Italiane può realizzare per te:

Contattaci

Vetrate Italiane
Via del Mandrione, 105 - 00181 Roma
800.20.04.04
info@vetrateitaliane.com

Il gruppo SkyGlass